Una rotatoria per rendere sicura l´intersezione via Ronchetta - via Colombo


Nasce dalla volontà di mettere in sicurezza gli attraversamenti pedonali il progetto di riqualificazione viabilistica che prevede la realizzazione di una rotatoria all’intersezione tra via Ronchetta e via Colombo approvato in giunta lo scorso 26 agosto.

Con quest'opera si vuole dare una risposta concreta, in termini di qualità urbana e sicurezza, alla petizione presentata in municipio il 17 settembre 2018, in cui 52 firmatari denunciavano l’elevata velocità dei veicoli, spesso incuranti del rispetto della segnaletica stradale che all’incrocio impone lo stop o il dare precedenza.

Redatto a cura della Società Team Project srl di Val Brembilla (Bg), il progetto prevede di migliorare la viabilità caratterizzata dalla presenza di due sensi unici in via Mazzini e via Ronchetta e mitigare la velocità di immissione e percorrenza all’incrocio da parte dei veicoli sostituendo l’esistente aiuola stradale spartitraffico con una rotatoria di forma ellittica. Questa struttura avrà una parte interna all’occorrenza completamente sormontabile e permetterà di sfruttare al meglio lo spazio a disposizione. Essendo l’intersezione inserita in un tessuto urbano caratterizzato dalla presenza di negozi, chiesa e tre differenti scuole (Infanzia, Secondaria di primo grado e Superiore professionale) si vogliono inoltre salvaguardare il più possibile gli stalli di sosta tra cui un posto disabile riducendo l’ampiezza dei marciapiedi esistenti.

Con una spesa complessiva di € 55.000, i lavori sono stati affidati con determinazione n. 712 del 7 settembre 2021 all’impresa Edilbogni srl di Ciserano (BG) per l’importo di €. 42.923,45 oltre IVA 10% e rientrano nell’ambito degli interventi finanziati dalla L.R. n. 4/2021 che disponevano l’affidamento entro il 10 settembre pena la decadenza del contributo.

Il cronoprogramma dei lavori prevede la realizzazione in 60 giorni decorrenti dalla consegna dei lavori, prevedibile entro la primavera 2022.