In arrivo nuovi spazi e nuovi medici di base


L'Amministrazione comunale continua a essere vicino ai cittadini nella critica situazione di medicina terrioriale e in particolare per quanto riguarda i medici di medicina generale e comunica che i due medici attualmente ospitati presso il Centro Intergenerazionale trasferiranno i loro studi all'Ospedale di Gorgonzola.
Saranno infatti ultimati gli studi messi loro a disposizione presso il PreSST di Via Bellini rispettivamente il 1° e il 5 luglio 2021.
 
ASST Melegnano e Martesana ha inoltre comunicato che sono stati individuati 3 medici di medicina generale convenzionati a tempo indeterminato per il territorio di Gorgonzola.
Il primo medico di base a entrare ufficialmente in servizio è il dottor Vincenzo De Maio che aprirà lo studio presso Vicolo Corridoni 8 a partire dal 5 luglio 2021.
Il secondo medico di base definitivo dal 1° luglio 2021 sarà la dottoressa Letizia Licata, che finora ha sostituito il dottor Fabio Iannotta, mentre la dottoressa Mitaj Gjylyshane continuerà a seguire provvisoriamente gli ex pazienti della dottoressa Ponti; entrambe le dottoresse con il mese di luglio riceveranno presso il terzo piano dell'ospedale gorgonzolese.
 
Infine da lunedì 5 luglio, la dottoressa Roberta Calapai, terza sostituta provvisoria – dopo le colleghe Paola Maiocchi e Francesca Legnani – della dottoressa Maria Stella Matonti, andata in pensione a metà 2020, cesserà la propria attività.
 

Per tutti i pazienti con un medico titolare cessato, il passaggio in cura al nuovo medico non sarà automatico ma necessiterà di una nuova iscrizione, possibile a partire dal 1° luglio 2021, secondo le seguenti modalità:

 
  • tramite appuntamento con l'ufficio Scelta/Revoca dell’ASST di Melegnano e della Martesana

    • SITO
      accedere a https://prenotasalute.regione.lombardia.it, selezionare “prenota on line” e poi “prenota senza ricetta”, prenotare la prestazione “ACCESSO UFFICI SCELTA E REVOCA
    • APP
      scaricare e accedere all’APP “SALUTILE Prenotazioni” (per Android - Google store | per IOS - Apple Store) selezionare “prenota senza ricetta”, prenotare la prestazione “ACCESSO UFFICI SCELTA E REVOCA”
       
  • autonomamente accedendo con SPID al proprio FSE

  • telefonando al Call Center Regionale da Lunedì a Sabato 8.00-20.00, escluso i festivi, e prenotare la prestazione “ACCESSO UFFICI SCELTA E REVOCA”.

    • da rete fissa al numero verde 800.638.638 (post selezione 4)
    • da rete mobile al numero 02.999.599 (post selezione 4)

Modalità di appuntamento telefonico riservata solo agli utenti, che non possono utilizzare le modalità sopra indicate perché non hanno né una tessera sanitaria regionale valida né un’identità digitale (SPID)

Si ricorda che per ogni appuntamento viene gestito un singolo utente; ad esempio se si deve prendere appuntamento per scegliere il medico di famiglia per sé e per un componente della propria famiglia, è necessario prendere due appuntamenti.

La pratica può essere gestita da qualsiasi sportello presente sul territorio dell’ASST e non solo dallo sportello del Comune di residenza/domicilio.


PROMEMORIA PER APPUNTAMENTI

 

GENTILE UTENTE LA PRENOTAZIONE È VALIDA PER UNA SINGOLA PRATICA.

AL FINE DI NON CREARE ASSEMBRAMENTI, PRESENTARSI ALLO SPORTELLO 5 MINUTI PRIMA DELL'ORARIO DELL'APPUNTAMENTO.

PER TUTTE LE OPERAZIONI È INDISPENSABILE PRESENTARSI MUNITI DI TESSERA SANITARIA/CODICE FISCALE.

LE OPERAZIONI ESEGUITE IN NOME E PER CONTO DI MEMBRI AL DI FUORI DEL NUCLEO FAMILIARE DEVONO ESSERE ESEGUITE CON DELEGA SCRITTA E FIRMATA CON FOTOCOPIA DEL DOCUMENTO DI IDENTITA’ DEL DELEGANTE.

ISCRIZIONI/RINNOVI/CAMBIO MEDICO SSR ITALIANI – COMUNITARI – EXTRACOMUNITARI
  • Autocertificazione residenza/ospitalità
  • Fotocopia del documento di riconoscimento
  • In caso di stranieri, permesso di soggiorno con motivazione del soggiorno; in assenza, kit postale (extracomunitari) e contratto di lavoro o dichiarazione del datore di lavoro di attuale occupazione
  • In caso di domiciliati, revoca del medico dell’ASL di residenza o, in assenza, fornire esatti riferimenti del proprio ufficio scelta e revoca di residenza in modo da comunicare il domicilio temporaneo.
ESENZIONI PATOLOGIA
  • certificazione rilasciata dallo specialista o medico di famiglia
ESENZIONI INVALIDITA’ CIVILE
  • fotocopia del verbale redatto dalla commissione «accertamento stati d’invalidità»
ESENZIONI DA REDDITO
  • Autocertificazione del reddito
  • Fotocopia del documento di riconoscimento

 

Per ulteriori informazioni sulla documentazione necessaria si rimanda al sito aziendale http://www.asst-melegnano-martesana.it/cssi

ALLEGATI