CoVid-19 a Gorgonzola - 2 gennaio


Nel 2020 la pubblicazione dei dati estratti dal portale ATS Milano NCOV Unità di Epidemiologia mi ha permesso di informarvi su come il virus si manifesta nella nostra città, ma soprattutto di condividere con voi le preoccupazioni , le paure di questa “ pandemia che ci ha fatto riscoprire e comprendere quanto siamo legati agli altri; quanto ciascuno di noi dipenda dagli altri”*.
Anche oggi, nel secondo giorno del 2021 continuo a farlo.

Il portale indica in:
• 187 i gorgonzolesi positivi al virus Covid-19 a domicilio, mentre sono
• 3 i gorgonzolesi ricoverati presso una struttura ospedaliera e
• 8 i gorgonzolesi in quarantena perche contatti stretto di caso.

Tra pochi giorni saremo chiamati ad affrontare una nuova sfida; quella del rientro degli studenti delle scuole superiori nelle loro aule.
Anche questa volta continueremo a fare il nostro meglio perché “ il 2021 deve essere l’anno della sconfitta del virus e il primo della ripresa.
Un anno in cui ciascuno di noi è chiamato anche all’impegno di ricambiare quanto ricevuto con gesti gratuiti, spesso da sconosciuti.
Da persone che hanno posto la stessa loro vita in gioco per la nostra, come è accaduto con tanti medici e operatori sanitari.
Ci siamo ritrovati nei gesti concreti di molti. Hanno manifestato una fraternità che si nutre non di parole bensì di umanità, che prescinde dall’origine di ognuno di noi, dalla cultura di ognuno e dalla sua condizione sociale.
È lo spirito autentico della Repubblica.”*

*Messaggio di Fine Anno del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella 31/12/2020

 

Angelo Stucchi
Sindaco di Gorgonzola