Capodanno 2020 senza botti


L'Amministrazione comunale di Gorgonzola ricorda ai cittadini le conseguenze di botti e fuochi d'artificio per gli animali, domestici e non.

Lo scoppio di botti e fuochi artificiali causa molti danni agli animali.
Negli uccelli un botto causa uno spavento tale da indurli a fuggire dai dormitori (alberi, siepi e tetti delle case), volare al buio alla cieca anche per chilometri per poi morire sfiniti contro muri o vetrate, alberi o cavi elettrici; quelli che riescono a posarsi spesso muoiono per il freddo invernale in mancanza di un riparo.
Nei gatti, e soprattutto nei cani, un botto crea forte stress e spavento tali da indurli a fuggire dai propri giardini e recinti, per evitare il forte rumore a loro insopportabile, finendo spesso vittime del traffico o di ostacoli non visibili al buio.

Va ricordato che cani, gatti e piccoli animali domestici  hanno una soglia uditiva infinitamente più sviluppata e sensibile di quella umana.


Evitate l'utilizzo delle lanterne luminose volanti che possono causare principi di incendi e sono pericolose per gli animali domestici e selvatici che potrebbero ustionarsi oppure ingerirne delle parti, nonché diventare delle vere e proprie trappole soprattutto per l' avifauna ed i piccoli animali selvatici.
 
Ricordiamo alcuni consigli pratici per gestire al meglio i nostri animali in prossimità del Capodanno:

  • Non lasciateli soli in casa, presi dal panico potrebbero farsi del male. Eliminate tutti quelli oggetti che potrebbero provocare ferite nel caso fossero presi dal panico  per correre a nascondersi, ci finissero contro.
  • Non lasciateli in giardino o in spazi aperti, presi dal panico potrebbero fuggire.
  • Non teneteli legati in casa o in giardino: potrebbero strangolarsi.
  • Non lasciateli sui balconi, potrebbero lanciarsi nel vuoto!
  • Durante la passeggiata e le uscite giornaliere a maggior ragione non slegateli mai

. Dotateli di tutti gli elementi identificativi possibili.
  • Lasciate che si rifugino in casa dove preferiscono: per loro il posto che scelgono è un luogo dove si sentono sicuri.
  • Ignorate il più possibile il vostro cane finchè manifesta lo stato di agitazione: rassicurarlo e tranquillizzarlo in queste circostanze significa rinforzare le sue paure.
  • Lasciate accese tv o radio per minimizzare le deflagrazioni.
  • Se avete animali anziani o cardiopatici o estremamente sensibili ai forti rumori, consultate il vostro veterinario di fiducia.
 
L’Ufficio Diritti Animali del Comune di Gorgonzola invita i propri cittadini ad evitare l'uso dei botti, salvaguardando così l'ambiente e la salute dei nostri amici a quattro zampe.