W i papà del the walking dad


«Camminare fianco a fianco, chiacchierando tra loro e con il proprio bambino perché camminare insieme è bello. Vedo qui oggi pomeriggio un gruppo di papà che non si preoccupa troppo se il cappellino è ben messo o la scarpina non è stata persa ma che vuole condividere il piacere di prendersi cura e la gioia della paternità con altri padri. So che al vostro fianco ci sono delle mamme orgogliose di voi papà che avete scelto di regalare un paio d’ore ai vostri figli ricevendo da loro in cambio il sorriso più bello».

Questo il saluto del primo cittadino Angelo Stucchi sabato 19 ottobre alle 16.30 presso l’Auditorium del Centro Intergenerazionale alla presentazione di The walking dad, incontri itineranti per padri e figli/e da 0 a 3 anni nati da un’idea dell’Amministrazione comunale e promossi in collaborazione con ASD 200bpm.
Un’esperienza, ha sottolineato il sindaco Stucchi, voluta dal vicesindaco e assessore allo sport Ilaria Scaccabarozzi che si inserisce in un progetto di valorizzazione del territorio, attraverso esperienze Green e di condivisione tra cittadini.

«Non siamo professionisti o pedagogisti, non è un corso ma un’esperienza» – ha poi confermato Luca Cappello presidente della ASD 200bpm. «Un momento per fare rete tra giovani papà e confrontarci in maniera spontanea e divertente – ha aggiunto Francesco Lastilla che con Cappello rappresenta l’associazione. – ‘Io, papà so fare…’ Con questa semplice domanda iniziamo insieme un percorso di condivisione e conoscenza».

20 papà, 22 bambini, fasce, passeggini e quel raggio di sole che è bastato per iniziare subito quest’avventura con un bel giretto lungo il naviglio Martesana

«Sentirete parlare dei papà di THE WALKING DAD GORGONZOLA! – hanno concluso gli organizzatori – Ma soprattutto li vedrete in giro, a testa alta, con il loro zainetto di rappresentanza. Buona la prima! Ci vediamo il 9 novembre alle 16.30 al Parco Sola Cabiati (fronte bar).»

 

Per info e calendario incontri CLICCA QUI