L′AlbinoLeffe al Comunale nel 2019-2020


Lo Stadio Comunale “Città di Gorgonzola” per la stagione 2019-2020 ospiterà le partite casalinghe dell’AlbinoLeffe. A stabilirlo la giunta Stucchi che, nella seduta di venerdì 24 maggio, ha formalmente autorizzato la concessionaria A.S. Giana Erminio Srl alla condivisione dell’impianto sportivo di via Milano, a fronte della richiesta presentata dalla stessa società biancoazzurra mercoledì 22 maggio.

La squadra seriana non potrà infatti usufruire dello stadio “Atleti Azzurri d’Italia” di Bergamo che l’Atalanta ha acquistato dal comune orobico e per il quale, dallo scorso 29 aprile, sono in corso i lavori di costruzione del nuovo impianto. La società sportiva U.C. AlbinoLeffe Srl, concorrente della A.S. Giana Erminio nel campionato nazionale di Serie C della Lega Italiana Calcio Professionistico, ha così individuato nello stadio “Città di Gorgonzola” l’ideale campo alternativo per la prossima stagione, nell’attesa che venga ultimato il proprio nuovo stadio a Zanica.

La concessione per la gestione e l’uso esclusivo dello Stadio Comunale, stipulata l’8 agosto 2014 tra la Pubblica Amministrazione gorgonzolese e la società A.S. Giana Erminio, permette di destinare l’uso del campo di calcio a società che giocano nello stesso torneo calcistico con autorizzazione della Federazione Italiana Gioco Calcio (F.I.G.C.) e della competente Lega.

Tutte le spese necessarie per l’utilizzo, la manutenzione dell’impianto da parte dei blucelesti nonché la sicurezza e la viabilità saranno rimborsate dalla società bergamasca alla stessa A.S. Giana Erminio e al Comune di Gorgonzola. «Anche la Giana – ricorda Ilaria Scaccabarozzi, Vicesindaco e Assessore allo Sport in attesa dell’ultimazione dello Stadio comunale ha dovuto giocare al “Branteo” di Monza. Come Amministrazione pensiamo che a fronte di qualche disagio, questa sia un’altra opportunità per far conoscere la nostra città e avere risorse che, in accordo con la Giana, destineremo esclusivamente a scopi sociali».