Gorgonzola tra i 22 Comuni per il Patto per la sicurezza


È stato siglato, martedì 2 aprile 2019, alla presenza del prefetto di Milano Renato Saccone e dei rappresentanti dei Comuni e delle Polizie locali di 22 Comuni, il “Patto locale per la sicurezza urbana dell’Adda-Martesana”.

Concretamente l’accordo ha durata cinque anni, rinnovabili, con un primo anno di sperimentazione. Nel dettaglio i servizi vedranno i 200 agenti di Polizia locale impegnati nella “regolamentazione della circolazione stradale, deviazioni e/o blocchi stradali in occasione di eventi improvvisi che impattano sulla viabilità delle grandi arterie stradali di collegamento (es. gravi incidenti stradali, manifestazioni, eventi, ecc.); realizzazione di servizi congiunti ritenuti di interesse comune (es. prevenzione comportamenti di particolare pericolo per la circolazione in stato di ebbrezza ecc.); composizione di gruppi di lavoro per lo svolgimento di servizi e attività di interesse sovra comunale; aggiornamento del personale su procedure, modelli e tecniche operative ritenute di interesse comune; coordinamento su controlli degli esercizi pubblici e commerciali con particolare riferimento agli aspetti che possono rilevarsi utili all’attività di prevenzione e di indagine ed al contrasto dell’illegalità; servizi congiunti di prevenzione e repressione di fenomeni a rischio per la sicurezza stradale”.

«Un presidio del territorio – ha concluso il sindaco Angelo Stucchiche troverà ora più forza grazie ai due anni e mezzo di un lavoro fatto di dialogo e condivisione di esperienze tra i comandi di Polizia Locale. La gestione di alcuni servizi in regime di mutuo soccorso permetterà ai nostri agenti di intervenire con maggiore efficacia ottimizzando le risorse per accrescere competenze».

ALLEGATI