Manifestazione di interesse progetto Quaderni di quartiere


Oggetto: Avviso pubblico per la manifestazione d’interesse per l’individuazione di soggetti terzi interessati alla costituzione di un partenariato mediante il quale redigere una proposta progettuale per la realizzazione degli obiettivi strategici nell’ambito del “tema partecipazione”, volta a garantire la partecipazione del partenariato al “Bando 57 - Progetti Territoriali per la città di Milano e 56 comuni delle aree Sud Ovest, Sud Est e Adda Martesana della Città Metropolitana” di Fondazione di Comunità di Milano - Città, Sud Ovest, Sud Est e Adda Martesana ONLUS
 

Finalità

L’Amministrazione Comunale intende partecipare (vedi delibera n. 72 del 27/03/2019) al  “Bando 57 - Progetti Territoriali per la città di Milano e 56 comuni delle aree Sud Ovest, Sud Est e Adda Martesana della Città Metropolitana” di Fondazione di Comunità di Milano - Città, Sud Ovest, Sud Est e Adda Martesana ONLUS, consultabile per tutte le informazioni al seguente link: http://www.fondazionecomunitamilano.org/news/pubblicazione-del-bando-57/

In conformità ai contenuti del Bando, l’Amministrazione si prefigge la redazione del progetto “Quaderni di quartiere – verso una città collaborativa”, un progetto dal basso capace di generare cambiamenti positivi volti a migliorare la qualità della vita della comunità di Gorgonzola e a rafforzare collaborazioni e legami fra tutti coloro che vivono e operano nel territorio, volto a migliorare la capacità di lettura della città, ad aumentare la partecipazione dei cittadini e delle cittadine di Gorgonzola sia nei processi gestionali sia nella gestione di attività e nella generazione di opportunità e a sperimentare un sistema di Beni Comuni.

Il presente avviso è finalizzato esclusivamente alla ricezione di manifestazioni di interesse da parte di operatori interessati a partecipare in qualità di partner al progetto di cui trattasi e con i quali procedere alla condivisione delle linee di azione, per le parti di competenza di ciascun partner, ed al perfezionamento della proposta progettuale in stesura definitiva.
 

Base progettuale da sviluppare

L’Amministrazione Comunale al fine del perfezionamento del progetto “Quaderni di quartiere – verso una città collaborativa”, intende avvalersi di una rete di partner con cui condividere le linee di azione - per le parti di competenza di ciascun soggetto - ed addivenire alla stesura definitiva del progetto stesso.
Il progetto parte dalla convinzione che i Beni Comuni possono essere utilizzati per rafforzare la capacità delle istituzioni di intervenire sul benessere sociale dei cittadini e dei gruppi, migliorare e stimolare le relazioni sociali e mitigare le disuguaglianze sociali.


L’Amministrazione Comunale selezionerà un numero massimo di 3 partner.

La base progettuale da sviluppare dovrà obbligatoriamente ricomprendere le seguenti aree d’intervento:

  • Costruzione layer territoriali: costruzione di un sistema di lettura del territorio che permetta un’analisi multidimensionale della città. 
  • Costituzione Comitati di Quartiere: incontri diversificati sul territorio, individuazione di opinion leader, organizzazioni, cittadini disponibili a lavorare rispetto a specifici luoghi e/o territori, sperimentazione di partecipazione attorno ad alcuni Beni Comuni
  • Sperimentazione di azioni collaborative

 

Dotazione finaziaria e durata progettuale

I requisiti economici previsti da Fondazione di Comunità sono i seguenti:

  • prevedere una richiesta di contributo non superiore a € 100.000 complessivo per tutti i partner di progetto;
  • prevedere un co-finanziamento in misura pari almeno al 30% dell’impegno di spesa complessivo;

Il progetto dovrà essere realizzato entro 24 mesi dalla data di inizio del progetto (successiva alla presentazione del progetto a Fondazione di Comunità), salvo possibilità di proroga in relazione ad eventi esterni eccezionali, documentabili e non dipendenti   dal soggetto proponente.
 

Soggetti ammissibili alla selezione e accordo di paternariato

Possono partecipare alla presente manifestazione d’interesse gli enti ammissibili al contributo di Fondazione di Comunità enti privati senza scopo di lucro che operano prevalentemente nei settori indicati dall’art.10 del Decreto Legislativo 4 dicembre 1997 n.460.
 

PROROGATA la presentazione delle domande, pena esclusione, entro le ore 9.00 di lunedì 29/04/2019 all’Ufficio Protocollo del comune di Gorgonzola.


Per i soggetti selezionati sono previsti n. 2 incontri di coprogettazione nelle seguenti date:

  • martedì 9 aprile 2019 ore 20.30
  • mercoledì 10 aprile 2019 ore 17.00


In allegato il testo integrale dell'avviso e il relativo modulo.

ALLEGATI