3° Memorial Erminio Giana - Gruppo Cap Day


Mercoledì 9 maggio a partire dalle 16.30, nonostante la pioggia, gli spalti coperti dello stadio comunale “Città di Gorgonzola” si sono riempiti per il 3° Memorial Erminio Giana-Gruppo CAP Day, il torneo tra le squadre rappresentative delle tre scuole medie di Gorgonzola, che come ogni anno conclude il progetto “La Giana a Scuola”.
 

«Un pomeriggio di sport condiviso e coinvolgente - ha commentato Ersilia Barraco, assessore a Politiche scolastiche ed educative, Sanità, Promozione attività sportive. – In una cornice prestigiosa di Gorgonzola che li rendeva tutti pieni d'orgoglio, la gioia e la passione dei ragazzini in campo e dei compagni tifosi sugli spalti è stata contagiosa perché, sia dentro che fuori dal terreno di gioco il rispetto dell'avversario e il lavoro di squadra è stato messo in pratica. Ringrazio la società della Giana Erminio e Gruppo Cap per quest'esperienza dall'alto valore educativo che conclude ormai per il terzo anno un percorso condiviso all'interno delle scuole della città».
 

La vittoria, per differenza reti, è andata all’Istituto Maria Immacolata, l’unico che mancava all’appello nell’albo d’oro del torneo. I risultati del triangolare nel dettaglio:

• IMI-Molino Vecchio 1-1 (Manuel Bonetti di Molino Vecchio, Gabriele Caldarera di IMI);

• Leonardo da Vinci-Molino Vecchio 2-3 (Edoardo Russi di Leonardo Da Vinci, Marco Mirra di Molino Vecchio, Filippo Apollinaro di Leonardo Da Vinci, Luca Cavalli di Leonardo da Vinci, Josè Terrazzos di Molino Vecchio);

• IMI-Leonardo Da Vinci 3-0 (Thomas Di Cristino, Luca Colpani, Lorenzo Musso).

Eletto anche il miglior giocatore, scelto da una giuria presieduta da mister Enrico Albè, Responsabile del settore giovanile della Giana Erminio: il titolo è stato vinto da Antonio Simone dell'Istituto Comprensivo Molino Vecchio.

Le squadre e il miglior giocatore sono stati premiati dai giocatori della Prima Squadra Simone Bonalumi, Jacopo Concina, Lorenzo Degeri e Riccardo Chiarello.

Prima della premiazione finale sono state consegnate le Borse di Sport offerte da Gruppo CAP, partner di Giana Erminio per uno Sport Sostenibile: a Fabricio Alejo della Scuola primaria Grazia Deledda, Pietro Finazzi dell’IMI e Tommaso Todisco di Molino Vecchio sono gli alunni che potranno partecipare gratuitamente ad una settimana del Giana Football Camp, che si tiene al Centro Sportivo Seven Infinity dall’11 al 29 giugno 2018. L’individuazione dei bambini ai quali assegnare le borse di sport è avvenuta tramite un contest illustrato durante gli incontri a scuola con i giocatori, dove ciascun alunno è stato invitato a fare un disegno corredato da una frase che rappresentasse i temi della Carta dei Valori affrontati durante l’intervento “La Giana a Scuola”.