Dote scuola 2018-2019


Uno strumento per lo studente che favorisce il diritto allo studio,
garantisce la libertà di scelta e accompagna lungo tutto il percorso scolastico

• Buono scuola, finalizzato a sostenere gli studenti che frequentano una scuola paritaria o statale che preveda una retta di iscrizione e frequenza per i percorsi di istruzione;

• Contributo per l’acquisto di libri di testo, dotazioni tecnologiche e strumenti per la didattica, finalizzato a sostenere la spesa delle famiglie per l’acquisto dei libri di testo, dotazioni tecnologiche e strumenti per la didattica, nel compimento dell’obbligo scolastico sia nei percorsi di istruzione che di istruzione e formazione professionale.

DESTINATARI

Beneficiari di dote scuola sono:

  • per il BUONO SCUOLA sono gli studenti residenti in Lombardia di età inferiore a 21 anni iscritti per l’a.s. 2018/2019 a corsi ordinari di studio presso scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado paritarie o statali con retta di frequenza, aventi sede in Lombardia o nelle regioni limitrofe purchè lo studente pendolare
    Il nucleo familiare richiedente deve avere una certificazione ISEE inferiore o uguale a € 40.000,00.
  • per il CONTRIBUTO PER L´ACQUISTO DEI LIBRI DI TESTO, DOTAZIONI TECNOLOGICHE E STRUMENTI PER LA DIDATTICA sono gli studenti residenti in Lombardia di età non superiore ai 18 anni iscritti per l’a.s. 2018/2019 a:
    • corsi ordinari di studio presso scuole secondarie di 1° grado (classi I, II e III) e secondarie di 2° grado (classi I e II), statali e paritarie aventi sede in Lombardia o in regioni confinanti purché lo studente pendolare, al termine delle lezioni, rientri quotidianamente alla propria residenza;
    • percorsi di istruzione e formazione professionale (classi I e II) erogati in assolvimento dell’obbligo scolastico dalle istituzioni formative accreditate al sistema di istruzione e formazione professionale regionale, aventi sede in Lombardia o in regioni confinanti purché lo studente pendolare, al termine delle lezioni, rientri quotidianamente alla propria residenza.

Per corsi ordinari di studio si intendono quelli previsti dagli ordinamenti nazionali e regionali per le scuole secondarie di primo e secondo grado.
Il nucleo familiare richiedente deve avere una certificazione ISEE inferiore o uguale a € 15.494,00.

PRESENTAZIONE DOMANDE

La domanda è compilabile on-line all’indirizzo https://www.siage.regione.lombardia.it, dove si trova anche una guida completa alla compilazione e l’indicazione relativa all’assistenza.

La relativa procedura prevede le seguenti fasi:
a) autenticazione al sistema utilizzando:

SPID – Sistema Pubblico di Identità Digitale

SPID è un codice personale che consente di accedere da qualsiasi dispositivo e di essere riconosciuto dautti i portali della Pubblica Amministrazione

CNS – Carta Nazionale dei Servizi/CRS

tessera sanitaria, o Carta Regionale dei Servizi (CRS) e il relativo PIN che è possibile richiedere presso l'ASL locale

L’autenticazione consente di accedere al sistema e compilare la domanda, seguendo le istruzioni contenute nella guida. Conclusa la fase di compilazione si confermano i dati inseriti procedendo all’invio della domanda che risulta così già firmata e protocollata.

 

TERMINI DI PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE

dalle ore 12.00 del 16 aprile 2018 alle ore 12.00 del 18 giugno 2018


La compilazione, l’inoltro e la gestione delle domande avvengono esclusivamente in via informatica sul portale dedicato.

 

CONCESSIONE DELL'AGEVOLAZIONE

IL CONTRIBUTO DEL BUONO SCUOLA viene determinato secondo la seguente tabella, in relazione alle fasce ISEE (Indicatore della Situazione Economica Equivalente) di appartenenza e all’ordine e grado di scuola frequentata:


ISEE

Scuola primaria

Scuola secondaria di 1°

Scuola secondaria di 2°

Fino a 8.000 €

700,00 €

1.600 €

2.000 €

8.001 - 16.000 €

600,00 €

1.300 €

1.600 €

16.001 - 28.000 €

450,00 €

1.100 €

1.400 €

28.001 - 40.000 €

300,00 €

1.000 €

1.300 €


 
Tali importi sono erogati sotto forma di buoni virtuali elettronici da utilizzare on-line, entro la scadenza inderogabile del 30 giugno 2019 a favore della scuola frequentata. Il buono è riferito alla frequenza dell’intero anno scolastico e non può essere frazionato.

Nel caso in cui l’importo complessivo delle domande ammissibili risulti superiore allo stanziamento previsto in bilancio, i contributi di cui alle ultime due fasce ISEE, con esclusione di quelli garantiti alla scuola primaria, vengono rimodulati in misura proporzionale alle risorse disponibili.

IL CONTRIBUTO PER L´ACQUISTO DEI LIBRI DI TESTO, DOTAZIONI TECNOLOGICHE E STRUMENTI PER LA DIDATTICA è determinato in relazione alla fascia ISEE di appartenenza e all´ordine e grado di scuola frequentata, secondo la seguente tabella:


ISEE

Scuola secondaria di 1°
(classi I, II, III)

Scuola secondaria di 2°
(classi I, II)

IFP
(classi I, II)

Fino a 5.000 €

120 €

240 €

120 €

5.001 - 8.000 €

110 €

200 €

110 €

8.001 - 12.000 €

100 €

160 €

100 €

12.001 - 15.494 €

90 €

130 €

90 €



Tali importi vengono erogati in formato digitale intestati al beneficiario e spendibili, entro la scadenza del 31 dicembre 2018, presso la rete distributiva convenzionata con il gestore del servizio, di cui si trova informazione sul portale Dote scuola.

Nel caso in cui le domande ammissibili risultino superiori allo stanziamento previsto in bilancio, si procede all’assegnazione del beneficio sulla base dell’elenco dei beneficiari redatto in ordine crescente con riferimento al valore ISEE.

Prodotti acquistabili con il contributo:
categoria libri di testo rientrano: i libri di testo sia cartacei che digitali, dizionari e libri di narrativa (anche in lingua straniera) consigliati dalle scuole;
categoria dotazioni tecnologiche rientrano: personal computer, tablet, lettore di libri digitali, software (programmi e sistemi operativi a uso scolastico, anche per disturbo dell´apprendimento e disabilità), strumenti per l´archiviazione di dati (chiavette USB CD/DVD-ROM, memory card, hard disk esterni) calcolatrici elettroniche;
strumenti per la didattica rientrano gli strumenti per il disegno tecnico (compassi, righe e squadre, goniometri ecc.) per il disegno artistico (pennelli e spatole ecc.) mezzi di protezione individuale ad uso laboratorio, strumenti musicali richiesti dalle scuole per attività didattica.  
MODALITA' E TEMPI EROGAZIONE AGEVOLAZIONE

Ferma restando la scadenza al 18/06/2018 della presentazione delle domande e, tenuto conto di una eventuale se necessaria proroga, il beneficio verrà attribuito ad ogni singolo richiedente nel termine di 60 giorni dal decreto di assegnazione.


Le famiglie possono ottenere supporto presso il Comune di residenza, recandosi allo Sportello Polifunzionale "CITTA´ DI GORGONZOLA", piazzetta Ripamonti - portando:

•    copia del documento di Identità;
•    copia della certificazione ISEE in corso di validità;
•    la tessera sanitaria, o Carta Regionale dei Servizi (CRS) e il relativo PIN che è possibile richiedere presso l'ASL locale

nei seguenti giorni ed orari:

Lunedì ­ - martedì ­ - giovedì ­ - venerdì: dalle ore 8:30-12:00;
Mercoledì: ore 9:30-12:00 | 14:30-18:30;
Sabato: ore 9:00-12:00.

ALLEGATI