Consulta delle associazioni: cariche e impegni


Mercoledì 9 aprile l´Assemblea delle Associazioni, regolarmente iscritte all´Albo del Comune di Gorgonzola, ha eletto i membri della Consulta delle Associazioni. Sono in essa rappresentati i tre ambiti principali in cui le stesse associazioni operano sul territorio gorgonzolese: Sociale, Culturale e Sportivo.

Il consiglio direttivo è quindi composto da 9 membri e in particolare da 3 rappresentanti per ogni settore.
Mercoledì 30 aprile il consiglio direttivo è stato convocato dall´Amministrazione Comunale e si è così riunito per esprime i vari ruoli previsti dal regolamento.
Sono stati quindi votate all´unanimità le seguenti cariche:
•    Presidente della Consulta: Francesco Lastilla
•    Vicepresidente: Maurizio Riva
•    Segretario: Annarita Stanzione

Rappresentanti nella commissione comunale per la concessione di contributi alle associazioni: Carlo Balconi e Silvia Pinto.

Oltre alle suddette cariche è stato eletto un rappresentante della consulta per il comitato che si occupa dell´organizzazione della Fiera di Santa Caterina: Paolo Biraghi.

All´unanimità è stato deciso che i restanti tre membri del Consiglio Direttivo, che non ricoprono nessuna delle suddette cariche, cureranno le comunicazioni verso tutte le associazioni iscritte all´albo, secondo la seguente suddivisione:
•    Mauro Mangiarotti, rapporti con associazioni culturali
•    Franco Biraghi, rapporti con le associazioni sportive
•    Gabriella Spataro, rapporti con le associazioni sociali

La consulta è e vorrà essere lo strumento di comunicazione tra le varie associazioni, che spesso faticano a mettersi in rete e a sviluppare sinergie di collaborazione per eventi e manifestazioni, iniziative e idee sul territorio. Si impegnerà a promuovere nuove iniziative nelle materie del sociale, culturale, sportivo e del tempo libero.
Non dovrà mai dimenticare la trasversalità per cui la Consulta stessa è nata. I tre settori saranno considerati e promossi allo stesso modo al fine di creare sul territorio proposte fattibili e fruibili per tutta la cittadinanza.


Come previsto dal ‘Regolamento della Consulta e dell´Albo delle Associazioni’, la Consulta sarà allo stesso tempo un trait d´union tra l´Amministrazione comunale e le stesse associazioni, perché valuterà ed esprimerà il proprio parere in occasione dell´approvazione di atti di piano e di programma, nonché di atti che incidono o possono produrre effetti sull´attività delle Associazioni.

Dall´anno prossimo la Consulta parteciperà al procedimento di formazione del bilancio di previsione. Un aspetto di non banale importanza è la presenza di due rappresentanti della consulta nella commissione per la concessione di contribuiti alle associazioni. Ciò permetterà di valutare insieme alla Pubblica amministrazione le modalità di partecipazione ai vari bandi che verranno proposti.

I membri della Consulta non stanno e non vogliono perdere tempo, a breve infatti verrà diramato un questionario per tutte le associazioni utile alla programmazione di eventi o iniziative che avranno come principali protagonisti e fruitori le associazioni e la città di Gorgonzola.

Tutti i riferimenti potranno essere visionati nella sezione ‘Consulta delle Associazioni’ prossimamente attiva sul sito del Comune di Gorgonzola.


Consiglio Direttivo

Consulta delle Associazioni