Consultazione pubblica variante PGT n. 2


VARIANTE N. 2 AL PIANO DELLE REGOLE E AL PIANO DEI SERVIZI
DEL VIGENTE PIANO DI GOVERNO DEL TERRITORIO (P.G.T.)
PISTA CICLABILE GORGONZOLA - MELZO


PROCESSO PARTECIPATIVO - PRESENTAZIONE DELLA PROPOSTA E
RACCOLTA DEI PARERI DELLE PARTI ECONOMICHE E SOCIALI
CONVOCAZIONE CONSULTAZIONE PUBBLICA
 (art. 13 comma 3, L.R. 12/2005)


Al fine di condividere con tutti i cittadini e con i soggetti interessati gli obiettivi e le azioni costituenti la variante n. 2 al Piano delle Regole e al Piano dei Servizi del vigente Piano di Governo del Territorio (P.G.T.) relativa alla PISTA CICLABILE GORGONZOLA-MELZO, ai sensi e per gli effetti dell´art. 13, comma 3, della L.R. n. 12/2005 e successive modifiche ed integrazioni.

SI RENDE NOTO

• che per i giorni 29 aprile e 8 maggio 2014 alle ore 20.00 sono convocati due incontri presso la sala conferenze del Centro Intergenerazionale di via Oberdan finalizzati rispettivamente alla presentazione alla cittadinanza proposta di PROGETTO DI PISTA CICLABILE GORGONZOLA - MELZO e della VARIANTE N. 2 AL PIANO DEI SERVIZI E AL PIANO DELLE REGOLE e all´acquisizione dei pareri delle parti sociali ed economiche.
Agli incontri saranno presenti i progettisti della pista ciclabile;
• che alla suddetta consultazione sono invitati i cittadini e le parti sociali ed economiche coinvolte ed interessate al processo di formazione  della variante in oggetto;
• che a far data dal 9 aprile 2014, gli atti costituenti la proposta di variante saranno disponibili presso la Segreteria Comunale negli orari di apertura al pubblico;
• che entro 30 giorni a partire dal 9 aprile 2014 le stesse parti sociali ed economiche avranno facoltà di presentare  parere in merito agli atti costituenti la proposta di variante.

Detto avviso viene reso noto al pubblico mediante affissione all´Albo Pretorio Comunale nonché tramite manifesti affissi in città e pubblicato sul sito internet istituzionale del Comune.

Gorgonzola, lì 9 aprile 2014

    IL SINDACO    
    (Angelo STUCCHI)
   

    L´ASSESSORE ALL´URBANISTICA
 (Giovanni Alberto Balconi)

IL DIRIGENTE
        (arch. Lorenzo Sparago)



Visita la sezione dedicata alle pubblicazioni del PGT - Variante n. 2 al Piano dei Servizi e al Piano delle Regole (clicca qui)