Festa del papā 2014


19 marzo 2014, Gorgonzola
Festa del Papā


Carissimi Papā,

la vostra festa č una buona occasione per farvi giungere i miei sinceri auguri.
Devo dirvi che l´essere padre č un´avventura meravigliosa, anche se ardua, difficile e problematica.
Č gratuitā, fatica, sudore, tremore, ansia, sofferenza, ma soprattutto č gioia.

Il vostro č un ruolo indispensabile: accompagnate i figli nello sviluppo della loro personalitā, nelle scelte, nei sogni, nel superamento degli ostacoli per farli orientare con decisione verso mete precise.

Carissimi papā cercate di trovare tempo, molto tempo, per ascoltare quanto i vostri figli hanno da dirvi.
Consigliateli, incoraggiateli, sosteneteli, ma non sostituitevi a loro nella responsabilitā di decidere: non scegliete né agite alloro posto.

Fate capire ai vostri figli che la vita ha senso se ci si rende utili a qualcosa e a qualcuno.
Valorizzatene le capacitā, le attitudini.

Siate consapevoli che, anche se vi appariranno distratti e non interessati, vi scrutano, vi ascoltano, vi imitano se siete quel che dovete essere per loro: un forte punto di riferimento in questo percorso che li porterā alla maturitā.

Grazie dalla Cittā di Gorgonzola a tutti voi papā per quanto fate quotidianamente per i vostri figli e buona festa del papā.


Con cordialitā
Angelo Stucchi