Seminario STePS - Gorgonzola per la rivoluzione digitale della Pubblica amministrazione


Venerdì 14 febbraio, presso il Centro Intergenerazionale di via Oberdan di Gorgonzola, si è svolto il seminario formativo accreditato gratuito ‘Progetto STePS. Dallo Sportello Unico delle Attività Produttive allo Sportello Telematico Polifunzionale Sovracomunale´.

Hanno partecipato all´evento, che ha visto presenti oltre 170 tra amministratori, professionisti e imprese, Oscar Sovani, Dirigente della Struttura di attuazione delle agende di semplificazione e digitalizzazione della Regione Lombardia, Franco De Angelis, Assessore pianificazione del territorio, programmazione delle infrastrutture e sportello unico della Provincia di Milano, Angelo Stucchi e Giovanni Balconi, rispettivamente Sindaco e Assessore alla Programmazione e Sviluppo del territorio e Commercio della Città di Gorgonzola.

Il Comune di Gorgonzola, capofila di 13 municipalità, investe nell´amministrazione digitale per semplificare e snellire le relazioni tra cittadini e pubblica amministrazione, operando sul tema della dematerializzazione e digitalizzazione dei procedimenti tecnici e amministrativi. È sufficiente avere un collegamento internet e un codice PIN legato alla Carta Regionale dei Servizi attivo per presentare da metà febbraio esclusivamente in via telematica pratiche edilizie, urbanistiche, produttive.

Grazie alle nuove funzionalità è possibile conoscere lo stato di avanzamento delle istanze presentate, effettuare pagamenti, accedere ai servizi cartografici avanzati come l´interrogazione urbanistica e consultare numerose cartografie tecniche e tematiche comunali, identificare immobili (con alla verifica dati catastali e toponomastici), acquisire automaticamente i dati pratica, georeferenziare le istanze, esportare verso l´anagrafe tributaria e i sistemi regionale e camerale, avere come utenti un supporto normativi on-line.

L´informatica come strumento semplice ed efficace per continuare tra cittadini e Pubblica amministrazione un dialogo di servizio improntato a una migliore qualità della vita.


Guarda le interviste ai protagonisti su Globo Channel (clicca qui)

ALLEGATI