Per un territorio piu´ pulito


I cittadini fanno la differenza. È questa l´idea che ha spinto una ventina di gorgonzolesi a partecipare attivamente a "Gorgopulita". L´appuntamento settembrino dell´iniziativa "Puliamo il verde", che ha visto il suo esordio lo scorso aprile, è stata riproposta dall´Amministrazione comunale con l´intento di ripristinare il decoro di alcune zone del territorio cittadino prima dell´arrivo della brutta stagione.

Per oltre tre ore i volontari - tra liberi cittadini, aderenti all´associazione ambientalista ASTROV o partecipanti alle Microtrasformazioni del progetto Storytelling - si sono ritrovati in piazza Europa la mattina di sabato 24 settembre e hanno ripulito le aree verde pubblico limitrofe alla stazione della MM2 di Gorgonzola.

Obiettivi delle due squadre di lavoro il parchetto di largo Donatori del sangue - via Matteotti, i parcheggi della metropolitana, il percorso pedonale che dalla stazione della metrò porta alle due scuole superiori di via Ticino e le strade sterrate che conducono alle cascine nelle campagne a nord della città rispettivamente verso la Cascina San Giorgio e la Cascina Pagnana.

Armati di guanti e sacchi forniti dall´assessorato all´Ecologia il gruppo ha raccolto circa 90 sacchi da 110 litri ciascuno per un totale di tre camioncini dell´immondizia di CEM portati all´isola ecologica di via Trieste. Da segnalare, buttati nei fossi e ormai coperti dai rovi, gomme di autovetture, scarti di cibo deteriorato, laterizi, wc e mobili fra gli ingombranti; ma anche tantissimi mozziconi di sigaretta e pannoloni.

«I cittadini che amano la propria città - ha commentato l´associazione ASTROV - dovrebbero intervenire in massa a questo tipo di interventi perché il coinvolgimento diretto migliora sicuramente il territorio».


Clicca qui per vedere tutte le foto dell´iniziativa.