Microtrasformazioni e manutenzioni a luglio


Lo scorso 17 maggio l´Amministrazione comunale ha voluto incontrare i cittadini per raccontare e confrontarsi sulle proposte di spazio urbano emerse dai quattro cantieri di partecipazione svoltisi tra febbraio e marzo.

Tanti i luoghi che chi vive Gorgonzola vorrebbe valorizzati perché dal bello si arriva al benessere dei cittadini e alla coscienza di appartenenza a una realtà territoriale che diviene poi sociale e di corresponsabilità. Diversissimi gli interventi proposti per la riqualificazione degli spazi pubblici che per loro natura possono o prevedere il coinvolgimento diretto di cittadini o l´affidarsi a personale qualificato.

Per queste ragioni le proposte sono state suddivise in:
• azioni di microstraformazioni con la partecipazione attiva della cittadinanza volontaria sotto la guida di esperti artigiani dell´Associazione Lavoro e Integrazione ONLUS, partenr di progetto;
• azioni del piano di cura della città per interventi che richiedono la condivisione e il coinvolgimento di cittadini e della pubblica amministrazione o di altri soggetti istituzionali;
• azioni di sensibilizzazione come la campagna contro le deiezioni canine lanciata lo scorso aprile in concomitanza con la promozione della Giornata del Verde pulito 2016.

Microtrasformazioni e manutenzion

Nel mese di luglio tanti piccoli interventi migliorativi del decoro urbano sono stati messi in campo:
• da parte di GSC:
- la pulizia dalle erbacce del ponte storico di via Milano;
- la sostituzione dei 130 metri di staccionata della Roggia Bescapera in via Marche, danneggiata dall´esondazione delle acque del naviglio Martesana;
- il posizionamento di panchine e portabiciclette in piazza della Repubblica per rendere lo spazio adiacente Palazzo Pirola e vicinissimo al Parco Sola Cabiati un posto di sosta e non solo di transito;
• la potatura degli alberi in via Colombo da parte di CEM;
• la sostituzione del cartello con il nome della città all´accesso di via Buonarroti;
• l´installazione di una bacheca nella zona della Cappelletta di San Rocco da parte degli addetti comunali in collaborazione con i residenti appartenenti al Comitato Gorgovest.

Prossimi appuntamenti con le microtrasformazioni di "Storytelling - Narrazioni di comunità", progetto dedicato al protagonismo culturale dei cittadini di Gorgonzola sostenuto da Fondazione Cariplo, martedì 4 e sabato 8 ottobre: chiunque voglia potrà rimboccarsi le maniche per ripulire il parco giochi di piazza Giovanni XXIII.