IUC: Imposta Unica Comunale 2016


Anche per l´anno 2016 è in vigore l´Imposta Unica Comunale (IUC) composta da:

IMU - Imposta municipale propria
È dovuta, in acconto entro il 16 giugno 2016 in saldo entro il 16 dicembre 2016.
In allegato l´informativa IUC completa di tipologie escluse ed aliquote.

TASI - Tributo per i servizi indivisibili
Non è dovuta, confermata l´aliquota zero come per il 2015 e dal 2016 l´abitazione principale e le relative pertinenze sono per legge escluse dalla TASI.

TARI - Tassa sui rifiuti
Per la tassa rifiuti, verrà spedito ai contribuenti dall´ufficio tributi del Comune apposito avviso di pagamento con allegati i modelli F24 precompilati.
Le scadenze per il pagamento della TARI 2016 sono: 31/05/2016 e 30/11/2016.


NOVITA´ 2016
La Legge n. 208/2015 (Legge di Stabilità per l´anno 2016) ha introdotto le seguenti novità:

le abitazioni principali sono escluse dalla TASIpurché non appartenenti alle categorie catastali A/1, A/8 e A/9;
i terreni agricoli posseduti e condotti dai coltivatori diretti e dagli imprenditori agricoli professionali iscritti nella previdenza agricola (già esclusi dalla TASI) sono esenti anche dall´IMU;
gli immobili locati a canone concordato godono della riduzione al 75% delle aliquote IMU e TASI stabilite dal Comune.
gli immobili concessi a titolo di comodato gratuito ad un parente di primo grado in linea retta non possono più essere assimilati all´abitazione principale. Queste unità immobiliari sono ora soggette ad aliquota ordinaria, salvo godere di una riduzione al 50% della base imponibile se rispettate determinate condizioni (vedi allegato "Specifiche USO GRATUITO").

ALLEGATI