Notte bianca a Gorgonzola 2022

11

giu


Terza edizione

sabato 11 giugno 2022, dalle ore 19.00

NOTTE BIANCA A GORGONZOLA

Gorgonzola

CONCERTI E MUSICA

DANZA, SPETTACOLI E GONFIABILI

STREET FOOD, NEGOZI APERTI

SCHIUMA PARTY & SILENT DISCO


A cura di Fieri della Fiera - Comune di Gorgonzola - Confcommercio Gorgonzola - Protezione Civile Gorgonzola - Settesotto - Bellignoranti

Ingresso libero e gratuito

 
VIABILITA'

Durante la manifestazione, come illustrato dall'ordinanza n. 134 del 8 giugno 2022, saranno adottati i seguenti provvedimenti:

  • dalle ore 19.00 di sabato 11 giugno 2022 sino alle ore 02.00 di domenica 12 giugno 2002 sia interdetto il traffico veicolare in  Vicolo Corridoni, Via C.Battisti, Piazza Italia, Via Italia, Via Cavour, Via Serbelloni, dall’intersezione con Piazza Cagnola sino all’intersezione con Via Monsignor Cazzaniga;
  • dalle ore 18.00 di sabato 11 giugno 2022 e sino al termine della manifestazione, sia vietata la sosta, con sanzione accessoria di rimozione forzata in Vicolo Corridoni,dall’intersezione con via Italia sino al civ. 18, Via Italia, Piazza Italia, Piazza Cagnola, Via Serbelloni, dall’intersezione con Piazza Cagnola sino all’intersezione con Via Monsignor Cazzaniga, Via Monsignor Cazzaniga, parcheggio di Via Cavour, area di parcheggio di Piazza De Gasperi.
 
ORDINANZA ANTI-ALCOLICI

Il sindaco ha disposto per motivi di tutela dell’ordine e della sicurezza pubblica, in occasione dell’evento “Notte bianca”, dalle ore 19.00 dell’11 giugno 2022 alle ore 02.00 del 12 giugno 2022 nell’area pedonale  interessata dall’iniziativa:

  1.  il divieto di introdurre, vendere e somministrare bevande alcoliche e non alcoliche in bottiglie, contenitori, bicchieri in vetro e lattine;
  2.   il divieto ai pubblici esercizi, in sede fissa e ambulante, nonché ai circoli di vendere e somministrare bevande, sia alcoliche che non alcoliche, in bottiglie o bicchieri di vetro o lattine;
  3. di istituire l’obbligo nell’area pedonale interessata all’evento di vendere o somministrare bevande in contenitori di plastica, cartone o altro materiale riciclabile;


Si esonerano, dal divieto di cui al punto 1, gli operatori di commercio su area privata nonché pubblica con la precauzione di utilizzare imballaggi idonei atti ad evitare la rottura accidentale e la dispersione di frammenti di vetro e lattine, diretti presso luogo privato;

Il divieto di cui al punto 2 non opera nel caso in cui la somministrazione e la conseguente consumazione avvengano all’interno dei locali e delle aree del pubblico esercizio di pertinenza dell’attività, legittimamente autorizzate;

Fermo restando l’applicazione delle sanzioni penali e amministrative previste da leggi e regolamenti, la violazione della presente ordinanza comporta l’applicazione di una sanzione amministrativa pecuniaria da €. 25,00 ad €. 500,00 ai sensi dell’art. 7 bis del D.Lgs.vo 267/2000.

Fieri della Fiera
www.fieridellafiera.it
Facebook fieridellafiera
Instagram fieridellafiera

ALLEGATI