Commissioni

Il Consiglio comunale per svolgere il suo operato si avvale delle commissioni consiliari permanenti, previste dall'art. 19 dello Statuto Comunale e vengono disciplinate dal Regolamento del Consiglio Comunale – Capo III.

Commissioni consiliari permanenti
Si tratta di articolazioni interne al Consiglio, "costituite nel suo seno" con "criterio proporzionale", cioè in modo da rispecchiare la presenza delle forze politiche nell'organo assembleare.
Esse si occupano di tutte quelle attività di studio ed approfondimento atte a consentire il migliore esercizio delle funzioni consiliari.

 

Commissioni e comitati comunali
Si tratta di Commissioni non permanenti con l'incarico di studiare piani e programmi di rilevanza straordinaria o di approfondire speciali tematiche di interesse della cittadinanza, assegnando un tempo per l'espletamento del mandato.
La rispettiva composizione e funzionamento si riconducono perlopiù alla fonte normativa che le istituisce e, quindi, alle disposizioni di legge o di regolamento, ovvero degli statuti locali.

Elenco degli argomenti presenti in questa sezione