Autorizzazione paesaggistica semplificata e ordinaria  

CHE COSA È E A CHE COSA SERVE:  

INTERVENTI EDILIZI SU IMMOBILI CON VINCOLO PAESAGGISTICO


Una parte del territorio comunale risulta vincolato ai sensi dell’art. 142, lettera f) del D.Lgs. 42/2004 e s.m.i.. Tutti gli interventi che incidono sull’esteriore aspetto dei luoghi e degli edifici sono soggetti al rilascio dell’autorizzazione paesaggistica di cui all’art. 146 del D. Lgs. 42/2004.

L'autorizzazione paesaggistica è un provvedimento autonomo e presupposto rispetto al rilascio degli altri titoli abilitativi l’intervento proposto.

Ai fini del rilascio dell'autorizzazione, l’Ente competente deve valutare la qualità paesaggistica ed ambientale dell'intervento proposto in rapporto alla compatibilità con in valori paesaggistici riconosciuti e la congruita' con i criteri di gestione del bene tutelato.

L'Ente competente per l'emissione del provvedimento finale si avvale dei pareri obbligatori espressi dalla Commissione per il Paesaggio istituita ai sensi dell'art. 81 della Legge regionale n. 12 del 11 marzo 2015.

Per una migliore progettazione degli interventi, a carattere orientativo e non prescrittivo, si potrà valutare la classe di sensibilità paesistica dei luoghi oggetto dell'intervento mediante la Tavola Carta della sensibilità paesistica del P.G.T. (3 variante al PGT).

 

PRODEDURA DI AUTORIZZAZIONE PAESAGGISTICA SEMPLIFICATA E ORDINARIA

Esistono due procedure di autorizzazione paesaggistica per il rilascio di autorizzazioni paesaggistiche: la procedura ordinaria (ai sensi dell' art. 146 del D. Lgs. 42/2004) e la procedura semplificata  (ai sensi dell'art. 11 del DPR 31/2017).

La procedura semplificata è ammessa solo per alcune tipologie di interventi, considerati di “lieve entità” che riguardano 42 categorie di opere di tipologia ed entità diversificata, elencati nell'allegato B dello stesso  DPR 31/2017.

  • Autorizzazione paesaggistica semplificata (art. 11del DPR 31/2017)
  • Autorizzazione paesaggistica ordinaria (art. 146 del D. Lgs. 42/2004)

DOVE RIVOLGERSI:  

UFFICIO EDILIZIA
Palazzo municipale, piazzetta Camillo Ripamonti

RESPONSABILE:  

 Fabio Bearzi

Tel.: 02.95.701.201

Mail: fabio.bearzi@comune.gorgonzola.mi.it

ALLEGATI:

Versione Stampabile Versione Stampabile