P.A. CONTROLLI ALLE IMPRESE DEL SERVIZIO COMMERCIO, SUAP E ATTIVITA´ PRODUTTIVE

PROCEDIMENTO AUTOMATIZZATO

CONTROLLI ALLE IMPRESE DEL SERVIZIO COMMERCIO, SUAP E ATTIVITÀ PRODUTTIVE

Il Servizio Commercio, SUAP e Attività Produttive effettua i seguenti controlli/verifiche sulle imprese in collaborazione con altri uffici comunali ed enti terzi esterni.
Nei casi di procedimenti automatizzati ai sensi del DPR 160/2010 le attività gestite dal Servizio iniziano/si modificano/cessano attraverso la presentazione di SCIA (Segnalazione Certificata Inizio Attività) in forma telematica tramite lo Sportello Unico Attività Produttive (SUAP) in forma associata (www.suap.gorgonzola.mi.it www.sportellotelematico-estmilano.it).
La segnalazione presentata dall´interessato ha efficacia immediata salvo se la stessa venga dichiarata irricevibile.Tutte le dichiarazioni rese dagli utenti sottoforma di autocertificazione sono verificate dal Servizio, nella veste di Amministrazione procedente, mediante richiesta d´ufficio o tramite interrogazione diretta alle banche dati degli Enti/uffici o ai gestori di pubblici servizi che, nella loro qualità di soggetti certificanti, detengono le relative informazioni.

In particolare:
•ASL città di Milano per le attività soggette a vigilanza sanitaria
• controlli pagamenti COSAP
• Servizio Edilizia/Urbanistica per i profili inerenti la conformità urbanistico edilizia e paesaggistica dei locali d´insediamento attività
• Servizio Ambiente per verifiche di carattere ambientale/inquinamento acustico
• ARPA Lombardia (Agenzia Regionale di Protezione Ambientale) per le attività che rivestono significative caratteristiche di impatto ambientale
• Comando Provinciale Vigili del Fuoco per le attività soggette alla regola tecnica di prevenzione incendi
• Città Metropolitana ed Enti (Regione, Provincia, A.T.O., A.R.P.A., altri Uffici Comunali) che sono competenti in materia per determinate autorizzazioni in campo ambientale (autorizzazione agli scarichi,la comunicazione per l´utilizzo delle acque reflue, l´autorizzazione alle emissioni in atmosfera, la documentazione previsionale di impatto acustico,l´autorizzazione all´uso di fanghi ottenuti da depurazione in agricoltura, la comunicazione sullo smaltimento/recupero dei rifiuti).
• Casellario Giudiziale, istituito presso il Tribunale di Milano, per l´acquisizione d´ufficio del certificato penale
• Prefettura di Milano per la richiesta/verifica delle comunicazioni Antimafia ai sensi della Legge 159/2011
• Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura di Milano, avvalendosi della banca dati messa a disposizione da Infocamere (Telemaco), per l´acquisizione/verifica dei certificati di iscrizione camerali
• Inps (istituto Nazionale per la Previdenza Sociale) qualora il versamento di contributi previdenziali, con forma e/o durata variabili a seconda di quanto previsto dalle normative di settore, costituisca uno dei prerequisiti per lo svolgimento di attività imprenditoriali.Inail (Istituto Nazionale per gli infortuni sul lavoro) qualora l´iscrizione presso tale Ente costituisca uno dei presupposti di legittimazione per lo svolgimento della specifica attività di impresa; verifica in ordine al riconoscimento dei requisiti  per l´esercizio delle attività professionali (es. acconciatori, estetisti ecc.) e verifica in ordine al superamento con esito positivo di corsi professionali abilitanti all´attività presso Istituti, Associazioni di categoria o Enti privati, validamente accreditati presso il sistema formativo
• Comando della Polizia Locale: sorvegliabilità dei locali per Pubblici esercizi, Circoli privati e agenzie d´affari


ELENCO DEGLI OBBLIGHI  E  DEGLI  ADEMPIMENTI  OGGETTO  DELLE ATTIVITA´ DI CONTROLLO SOPRA INDICATE CHE LE IMPRESE SONO TENUTE  A  RISPETTARE  PER OTTEMPERARE ALLE DISPOSIZIONI NORMATIVE PER TIPOLOGIA DI ATTIVITÀ:
rispetto di quanto richiesto nelle SCHEDE PROCEDIMENTALI.

Scarica le SCHEDE cliccando qui.