Chiuse le buche alla MM2 di Villa Pompea


In settimana sono state asfaltate le buche del piazzale antistante la stazione metropolitana di Villa Pompea. L’intervento, realizzato nell’area di via Pastore da parte di ATM, è il risultato dei contatti che la giunta Stucchi appena insediata ha cercato con la dirigenza dell’Azienda Trasporti Milanesi Spa per affrontare il problema delle manutenzioni dei piazzali delle fermate della metropolitana presenti sul territorio gorgonzolese.

«Da questi primi contatti – ha spiegato il vicesindaco Ilaria Scaccabarozzi abbiamo ottenuto che ATM, dopo una ricognizione delle zone di pertinenza delle stazioni delle diverse linee metropolitane, abbia deciso di intervenire chiudendo le buche. Siamo consapevoli che non si tratti della soluzione, ma questo primo intervento permetterà di superare l’inverno e avere i tempi tecnici per affrontare la gestione di questi spazi per renderli accoglienti e funzionali quali accessi privilegiati alla città».

Obiettivo è la creazione di un tavolo ad hoc, a partire dal mese di settembre, in cui si possano incontrare il Comune di Milano proprietario delle aree, l’Azienda Trasporti Milanesi Spa in qualità di gestore e la Pubblica Amministrazione di Gorgonzola sul cui territorio vivono i cittadini costretti a convivere con i disagi dati dalla situazione in cui versano i parcheggi antistanti le tre stazioni della M2 cittadine e le problematiche legate alla viabilità di tali aree.