Un questionario on line per rilevare i bisogni di tempo dei cittadini


Verso il Piano Territoriale degli Orari del Comune di Gorgonzola


INDAGINE CONOSCITIVA SULLE ESIGENZE DI CONCILIAZIONE VITA E LAVORO
 

Corri tutto il giorno tra mille impegni?

Il tempo non ti basta mai?

Conciliare i tempi di cura per te e per la tua famiglia con quelli di lavoro è un problema?

 
Allora partecipa all’indagine conoscitiva sulle esigenze di conciliazione famiglia-lavoro, ci aiuterai a pianificare al meglio una città fruibile, di qualità, capace sempre più di supportarti nella vita quotidiana.


Con il progetto GORGONZOLA CONCILIA TEMPI E BISOGNI l’Amministrazione Comunale infatti ha inteso avviare un percorso che porterà nei prossimi mesi alla definizione del Piano Territoriale degli Orari (PTO) comunale, quale strumento di indirizzo e di programmazione delle politiche comunali dei tempi urbani.
 

Che cos’è il PTO?

IL PTO è lo strumento unitario per finalità e indirizzi, articolato in progetti, anche sperimentali, relativi al funzionamento dei diversi sistemi orari dei servizi urbani e alla loro graduale armonizzazione e coordinamento.
Le aree di intervento e di studio oggetto del piano possono essere ricondotte a cinque principali macro-temi (articolo 4, comma 2 della L.R. 28/2004):

  • la mobilità sostenibile di persone e merci finalizzata al miglioramento della viabilità e della qualità ambientale, anche attraverso l’utilizzo di forme di mobilità alternative all’uso dell’auto privata;
  • l’accessibilità e la fruibilità temporale dei servizi pubblici e privati, promuovendo il coordinamento tra orari e localizzazione dei servizi e favorendo la pluralità di offerta;
  • la riqualificazione degli spazi urbani per migliorare i circuiti di socialità e promuovere percorsi di mobilità attenti alle pratiche di vita quotidiana delle diverse fasce di età;
  • il coordinamento degli orari dei servizi sul territorio con gli orari di lavoro dentro le imprese e gli enti, la promozione di pari opportunità tra uomo e donna per favorire l’equilibrio tra le responsabilità familiari e professionali e una migliore ripartizione di tali responsabilità all’interno della famiglia;
  • l’uso del tempo per fini di reciproca solidarietà e interesse, favorendo e promuovendo in particolare la costituzione di associazioni denominate “banche del tempo”.


Quali obiettivi si intende perseguire con la redazione del PTO

Lo spirito che anima l’azione comunale è quello di proiettare Gorgonzola verso un futuro più sostenibile, efficiente, dove «vivere», «fare» e «competere» rappresentano le tre dimensioni guida. In questo quadro, per lo sviluppo del percorso di redazione del PTO sono proposti quattro obiettivi strategici, che troveranno declinazione più puntuale nella successiva definizione di precisi ambiti di intervento, obiettivi specifici e interventi progettuali:   

  • l’introduzione del «tempo» e della «conciliazione» come chiavi interpretative delle politiche, dei servizi e degli interventi del Comune di Gorgonzola;
  • la (progressiva) costruzione di un sistema «abilitante» rispetto alle politiche temporali e di conciliazione. La diffusione di consapevolezza e corresponsabilità tra i cittadini e gli attori locali rispetto a queste tematiche, saranno condizioni per un loro determinante ruolo attivo nell’avvio e nel consolidamento di processi virtuosi;  
  • (il contributo alla) realizzazione di una città «resiliente», capace di adattarsi ai cambiamenti ambientali, sociali ed economici in atto governandone i processi verso condizioni di sostenibilità, efficacia ed efficienza;
  • (il contributo alla) realizzazione di una città della «qualità», che offre condizioni favorevoli per vivere, abitare, lavorare e studiare.