SCHEDA 3 - Servizio sociale professionale


(utenti: Adulti - Anziani - Disabili - Minori - Famiglie)

SERVIZIO SOCIALE PROFESSIONALE

Cos´è
Il Servizio sociale professionale è assicurato da Assistenti sociali che svolgono attività di ascolto, analisi e risposta ai bisogni dei cittadini.
Il servizio offre una risposta individualizzata alle problematiche inerenti alle condizioni di fragilità socio­economica, relazionale, lavorativa ed assistenziale. Il servizio ha come scopo la promozione del benessere della persona.

Attività svolta e servizi offerti
L´intervento del Servizio sociale professionale inizia con la lettura del bisogno avvenuta nel primo contatto con l´Assistente sociale nel Segretariato sociale; prosegue con un´analisi del contesto familiare e sociale del cittadino e si concretizza con la definizione di un progetto personalizzato, che prevede un insieme coordinato di interventi e di prestazioni.
Gli interventi sono finalizzati a promuovere l´autonomia, la capacità di scelta e di assunzione di responsabilità del cittadino. Gli interventi del Servizio sociale professionale si coordinano e si integrano con i servizi specialistici e con la rete dei servizi socio­assistenziali, socio­educativi e socio­sanitari del territorio.
Il progetto individualizzato è condiviso con il cittadino e con le altre figure professionali coinvolte (Educatori, Psicologi, Pedagogisti, ecc.).
Il progetto, concreto e fattibile, è costantemente monitorato dall´Assistente sociale di riferimento e può essere modificato nel tempo in relazione all´evoluzione della situazione.
Alla sua conclusione il progetto viene verificato e valutato dagli operatori e viene data una restituzione al cittadino degli esiti dell´intervento.
Ognuna delle Assistenti sociali si occupa di una particolare tipologia di cittadini: minori e famiglie, anziani, diversamente abili, adulti in difficoltà. I cittadini stranieri possono rivolgersi all´Assistente sociale referente per la fascia d´età o per la tipologia di utenza di cui fanno parte.
Infine, per le persone non in grado di provvedere autonomamente ai propri bisogni il Servizio sociale professionale avvia le procedure necessarie per la nomina di un tutore, curatore o amministratore di sostegno.

Dove si svolge
Servizio sociale
Uffici delle Assistenti sociali ­ 1° piano
Comune di Gorgonzola
Piazza Camillo Ripamonti, 1
Tel. 02.95701220 ­ 02.95701222 - 02.95701223 ­ 02.95701233
servizio.sociale@comune.gorgonzola.mi.it

In quali orari
Su appuntamento

A chi si rivolge
Tutti i cittadini residenti a Gorgonzola.

Responsabile del servizio
Coordinatore del settore servizi socio­assistenziali, scolastici e giovani.

ACCEDERE AL SERVIZIO

Come
Per un primo incontro i cittadini possono rivolgersi al Segretariato sociale negli orari sotto indicati.
I progetti di intervento prevedono specifici momenti di incontro che vengono successivamente concordati con l´Assistente sociale.
Tali incontri sono parte integrante e sostanziale del progetto individualizzato.

Dove
Servizio sociale
Uffi ci delle Assistenti sociali ­ 1° piano
Comune di Gorgonzola
Piazza Camillo Ripamonti, 1
Tel. 02 95701220 ­ 02 95701222
02 95701223 ­ 02 95701233
servizio.sociale@comune.gorgonzola.mi.it

Quando
Su appuntamento

Moduli da compilare
Nessuno.

Documenti richiesti
Nessuno.

Costo per il cittadino
Nessun costo a carico del cittadino.

QUALITA´ DEL SERVIZIO

Il Comune si impegna a garantire

Personalizzazione dell´intervento
• È prevista per ogni cittadino fruitore del servizio l´elaborazione di un progetto d´intervento individualizzato.
• Il progetto di intervento è concordato con il cittadino.

Facilità di accesso al servizio
• È possibile accedere al servizio tramite appuntamento.
• La sede in cui si svolge il servizio è accessibile alle persone disabili.

Comfort e riservatezza dell´ambiente
• Sono previsti spazi riservati per i colloqui a tutela della privacy.
• È disponibile uno spazio per l´attesa opportunamente attrezzato.

Formazione degli operatori
• Sono previste almeno 8 giornate di formazione/aggiornamento all´anno per ciascuna Assistente sociale.
• Annualmente viene definito un piano formativo per le Assistenti sociali.

Lavoro d´équipe
Sono previsti incontri settimanali d´équipe tra le Assistenti sociali ed il Responsabile del settore sui progetti di intervento e sulla programmazione dei servizi e degli interventi.

Lavoro in rete
Sono previsti incontri quindicinali con gli altri servizi pubblici e del privato sociale che operano sul territorio per condividere i processi di intervento ed i percorsi dei cittadini in carico al servizio.

ALLEGATI