Santuario Madonna dell´Aiuto

Anticamente questa chiesa era dedicata a San Pietro e probabilmente era integrata nel complesso del convento degli Umiliati. Parrebbe comunque la chiesa più antica del paese anche perché la sacristia ed il locale della cella campanaria sono integrate nella case del cortile adiacente. Venne poi dedicata alla Madonna dell´Aiuto perché il Vescovo di Bobbio, che passava le vacanze a Gorgonzola ( così narra la tradizione orale) vi portò il dipinto attuale che è posto sopra l´altare maggiore: la riproduzione della Madonna venerata in un grande santuario proprio a Bobbio.

Al suo interno : pregevole altare seicentesco marmoreo, ai suoi due lati le statue in gesso colorato di San Pietro e Paolo. La chiesa ha subìto un bel restauro ed è stata arricchita da una via crucis lignea di pregevole fattura. Come ricordo dei secoli passati rimane solo uno sbiadito quadro in cui si può leggere "S. Jacob", conosciuto come il protettore dell´ordine claustrale dei Serviti.

Il piazzale,  rifatto in anni recenti, crea intimità nel luogo e tiene fede ad un vecchio rogito a nome signor Agostino Massara del 1821 che, nell´acquistare il complesso, si impegnava poi a donare al Comune di Gorgonzola la chiesa con annessi, compreso il piazzale.

(Fonte: Pro Loco Gorgonzola)